Requisiti di ammissione

Possono presentare domanda di partecipazione all’esame di certificazione ETW (Climbing + Platform) tutti i cittadini europei maggiorenni in grado di comprendere e parlare la lingua italiana, nonché psichicamente e fisicamente in grado di svolgere le operazioni in cui consiste l’esame.

Si richiede, inoltre:

  • certificazione dell’esperienza minima annuale nel settore dell’arboricoltura ornamentale con capacità di lavoro in treeclimbing, oppure con piattaforma elevabile (certificata con fotocopia dell’iscrizione alla CCIAA in categoria attinente o con dichiarazione del datore di lavoro);
  • certificazione relativa alla frequenza di corso abilitante ai lavori su fune modulo B–alberi (per ETW - Climbing), oppure certificazione relativa alla frequenza di corso abilitante per l’uso della piattaforma elevabile PLE (per ETW - Platform);
  • attestato motosega, minimo 16 ore: uso corretto e manutenzione;
  • certificato redatto dal medico di famiglia, di data non anteriore a 6 mesi, che attesti l’idoneità psico-fisica per lavori in pianta arborea.

Esami:

ETW (European tree worker)

15 settembre 2018

ad Assisi - Fontemaggio

 

01 dicembre 2018

a Monza - La Guastalla

 

ETT (European tree technician)

San Michele all'Adige TN - FEM

19 e 20 ottobre 2018

 

I primi certificati ETT in Italia:

 

Abbiamo lavorato bene - dice, con soddisfazione, Valentin Lobis, responsabile dell'esame ETT e presenta i primi certificati in Italia.

 

Nella foto i 13 partecipanti della 1° sessione ETT in Italia (2010) con il supervisore dell’EAC Christian Nellen ed i 4 esaminatori: Valentin Lobis (coordinatore), Ivonne Califano, Luigi Delloste e Paolo Casagrande