Definizione

Il Tree-worker (Climbing oppure Platform) è un operatore specializzato che esegue interventi su alberi ornamentali con lo scopo di mantenere le piante sane e in sicurezza, agisce sulla base delle conoscenze teoriche e pratiche in arboricoltura e prendendo in considerazione l'aspetto della tutela dell'albero, la protezione dell'ambiente e le norme di sicurezza. Le operazioni di cura delle piante richiedono una preparazione profonda e altamente qualificata con una speciale attenzione alla sicurezza sul lavoro.

Il Progetto cofinanziato dalla Comunità Europea "Leonardo da Vinci - AWEB II", di cui l'Italia è partner (rappresentata dalla Sezione Italiana Arboricoltura - SIA), consente l'ottenimento del riconoscimento di “ETW - European Tree-Worker”.

L'obiettivo del programma è duplice:

  • armonizzare il livello della pratica professionale di chi si occupa di arboricoltura ornamentale in Europa,
  • promuovere una valorizzazione degli operatori più qualificati presso l'opinione pubblica, con un miglioramento del livello delle prestazioni,
  • definire operazioni di cura degli alberi omogenee in tutti i paesi europei.

L’ETW certificato potrà richiedere a codesta sede l’equivalente certificazione dell'ISA ©International Society of Arboriculture “ISA Certified Arborist”, previo pagamento della quota obbligatoria, prescritta dall’ISA di ca. Euro 160,00.

www.Arborist.it informa: http://www.arborist.it/corsi-info/isa-eac-transfer/

Il modulo di trasferimento può essere scaricato qui: http://www.arborist.it/uploads/media/EAC_transfer_form___ETW_e_ETT.pdf

 

Esami:

ETW (European tree worker)

a Monza - La Guastalla:

sabato 09 dicembre 2017

 

 

ad Assisi - Fontemaggio:

sabato 16 settembre...

ETT (European tree technician)

a Monza - La Guastalla:

10 + 11 novembre 2017

 

 

I primi certificati ETT in Italia:

 

Abbiamo lavorato bene - dice, con soddisfazione, Valentin Lobis, responsabile dell'esame ETT e presenta i primi certificati in Italia.

 

Nella foto i 13 partecipanti della 1° sessione ETT in Italia (2010) con il supervisore dell’EAC Christian Nellen ed i 4 esaminatori: Valentin Lobis (coordinatore), Ivonne Califano, Luigi Delloste e Paolo Casagrande